Contattaci

Restiamo in contatto

Siamo felici di poterti aiutare! Compila il form di seguito e sarai ricontattato da un nostro operatore il prima possibile
  • Protected by reCAPTCHA.
    Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Contattaci
NEWS

LINK Mobility becomes CPaaS ready

18 August 2020
Share:

LINK Mobility ha rilasciato una versione aggiornata del suo Common Gateway Infrastructure (GCI) Platform rendendola completamente pronta per il sistema CPaaA.

La nuova versione del CGI permette ai clienti di utilizzare un’ampia gamma di canali per applicazioni A2P e P2A, inclusi Google Verified SMS, Viber, RCS e WhatsApp.

Durante il Covid-19, la piattaforma è stata utilizzata da diverse autorità di governo e operatori mobili per comunicare con un alto numero di persone. Nei primi giorni dallo scoppio della pandemia globale abbiamo inviato più di 27 milioni di messaggi in tutta Europa. I governi sono stati, così, in grado di dare aggiornamenti ai loro cittadini nei momenti più critici e le aziende di restare in contatto con i loro clienti nonostante la crisi. Nei mesi scorsi l’ultima versione del CGI è stata capace di generare traffico Mobile Originated e Mobile Terminated in 220 Paesi attraverso SMS, RCS, WhatsApp for Business, Google Verified SMS e Viber. Questo significa che le autorità di governo e le organizzazioni sono riuscite a raggiungere la loro audience in modo più efficace e sui loro canali di comunicazione preferiti.

LINK Mobility continua a implementare nuove funzionalità per i sistemi CPaaS

Il CEO di LINK, Guillaume Van Gaver, afferma “La crisi dovuta al Corona virus non solo sta accelerando la necessità di migliorare le competenze digitali di istituzioni e aziende, ma richiede anche un aumento della comunicazione con cittadini e clienti. Questo è il motivo per cui siamo felici di ampliare le nostre abilità omnicanale e di poter offrire ai nostri clienti molteplici modi per raggiungere il loro pubblico. Siamo inoltre lieti di aumentare i nostri investimenti in nuove funzionalità per la nostra gamma di piattaforme esistenti in modo da supportare i clienti in un’ampia varietà di casi d’uso.”

Per supportare i brand durante la riapertura, noi di LINK abbiamo utilizzato RCS in modo da aumentare il tasso di risposta dei clienti finali così come abbiamo scelto WhatsApp per migliorare il servizio clienti.

Nel Q4 del 2020, LINK Mobility conta di continuare a sviluppare nuove funzionalità per i sistemi CPaaS, come Facebook Messenger, e aggiungere mercati locali al sistema Mediation fornito da Digital Route e a quello di fatturazione a cura di Cerillion.

 

 

Other sites