Contattaci

Restiamo in contatto

Siamo felici di poterti aiutare! Compila il form di seguito e sarai ricontattato da un nostro operatore il prima possibile
  • Protected by reCAPTCHA.
    Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Contattaci
Report Juniper: LINK Mobility - Juniper Research CPaaS Leaderboard Scarica
NEWS

LINK Mobility firma l’acquisizione per Matelab Srl; e grazie a Xenioo, il chatbot basato su NLP e AI, consolida e potenzia le competenze nella messaggistica conversazionale

16 Novembre 2021
Share:

Oggi LINK ha firmato l’accordo definitivo per acquisire Matelab Srl, con sede in Italia. Questa acquisizione consolida e potenzia le competenze di LINK nella messaggistica conversazionale grazie all’ingresso di Xenioo le funzionalità di Chatbot, CCaaS, Linguaggio Naturale e Intelligenza Artificiale, arricchendo immediatamente le offerte multicanale.

Le offerte principali dell’azienda sono l’AI conversazionale e il software basato sulla tecnologia NLP, incluso il chatbot conversazionale Xenioo e il sistema software xDesk per l’assistenza clienti.
Xenioo attualmente gestisce oltre 22000 chatbot e supporta più di 10 milioni di messaggi e 260000 conversazioni al mese.L’acquisizione quindi arricchirà l’offerta prodotti e offrirà significative opportunità di upsell alla vasta customer base di LINK Mobility.

L’applicazione Xenioo è un’esperienza innovativa no-code/low-code basata su cloud, con particolare focus sulla realizzazione visuale di chatbot, linguaggio naturale, addestramento AI ed escalation sul live agent.. Il chatbot include il supporto per 16 canali di messaggistica e voce, tra cui SMS, RCS, WhatsApp, Facebook Messenger, Instagram, Google Business Messages, Telegram, web channel, Discord, Slack, Microsoft Teams, Voice, Amazon Alexa e Google Assistant.
Mentre xDesk è un sistema di ticketing basato sulle conversazioni che permette di tracciare, definire le priorità e gestire i ticket dell’assistenza clienti, utilizzando sia l’Intelligenza Artificiale che i processi di human escalation.

“Il mercato CPaaS si è evoluto ben oltre le interfacce di programmazione delle applicazioni di base (API) per le funzionalità di messaggistica e voce, per rivolgersi a casi d’uso più sofisticati, che possono essere adattati a mercati verticali. Sono davvero colpito dall’innovazione che Xenioo offre al settore.. Lavorando insieme, aumenteremo le nostre capacità di orchestrazione di servizi omnicanale, utilizzando le tecnologie AI e NLP”, afferma Guillaume Van Gaver, CEO di LINK.

“Sono emersi nuovi casi d’uso CPaaS nei settori di telemedicina, e-commerce e retail. L’acquisizione di Xenioo da parte di LINK ci consentirà di estendere la nostra offerta ad una base di clienti più ampia a livello globale, allo stesso tempo porteremo avanti il nostro impegno nello sviluppo di servizi nuovi e innovativi per aggiungere valore al percorso di digitalizzazione dei clienti” afferma Gianandrea Terzi, CEO di Matelab.

La chiusura dell’operazione è prevista per la fine del 2021.

Other sites